Basta link rotti

Grazie a Marco (ma grazie davvero, eh!) ho scoperto l’esistenza del plugin per WordPress Broken Link Checker. Prontamente scaricato ed installato, sta già trovando link rotti mentre scrivo questo post.

Usatelo pure voi, wordpresser 😉

P.s. questo post è nella categoria SEO/SEM, ma giusto perché nel blog non ho mai creato una categoria “web salubre” 🙂

Per esempio, a me piace questo tipo di giornalismo

A parte la notizia in sé, che non è poi un granché, diciamocelo, a me piace il modo critico con cui possono scrivere articoli di giornale, anche di cronaca. Che francamente, di articoli appiattiti, scritti con il cervello spento, ne faccio volentieri a meno…

Mi sembra un buon primo passo. Ora vogliamo iniziare a scrivere articoli così anche quando si tratta di parlare dei potenti di turno e delle loro puttanate (dette e fatte)?