Un saluto (con il solito ritardo)

Sono tornato lunedì sera da Firenze, dove ho partecipato al riuscitissimo Convegno GT. Dato che le discussioni scaturite dalle relazioni (e non solo) saranno approfondite e sviscerate direttamente sul Forum GT, uso il presente post solo per salutare tutte quelle persone che ho rivisto e coloro che ho conosciuto di persona (dopo averle conosciute virtualmente). Peccato che il convegno sia durato solo due giorni: il tempo ristretto mi ha impedito di chiaccherare molto più a lungo con tutti. Giorgio, il prossimo convegno lo facciamo durare qualche settimana? ๐Ÿ˜€

Un saluto, quindi. In primis al deus ex machina del Convegno, Giorgio. Un saluto a chi l’ha aiutato nell’organizzazione, Marcello e Chiara.
Poi, un saluto ad Angelo che ha ospitato me ed Alessio nella sua accogliente dimora.
Eppoi, un saluto ai vari utenti e moderatori del forum GT, da Nelli a Stuart, da Nicola a Calogero. Come anche coloro che ancora non conoscevo, come Beke. E chissà quanti altri ne sto dimenticando.
Un caro saluto anche a Francesco e Mariangela, ovviamente. Ma la carrellata di nomi è solo all’inizio.
Ho infatti avuto il piacere di conoscere di persona Luca e Tiziano (curioso come mi sia ricordato solo dopo il convegno che curano niente meno che Motoricerca.net :)). Ma ho potuto conoscere di persona anche Mirko, Antonio, Enrico (la prossima volta non ti lascerò scappare così facilmente :D), tutta la comitiva di TSW (Piero, Johnnie, Lucia, Miriam, e credo altri, di cui non ricordo più i nomi – scusate :P), come anche la comitiva di SEMS (Enrico, Daniela, altri? – lo includo qui per comodità: ciao Dario :)), e ovviamente Simone.

Ok, è giunto il momento più difficile: ammettere che mi stanno sfuggendo altri nomi, altre facce, altri VIP. Chi ho dimenticato?

Comments

  1. Direi di farlo durare un mese con tanto di vacanza in Thailandia ๐Ÿ˜€

  2. Sempre di fretta, eh?
    Stai facendo pacchi natalizi, di la veritร !

  3. must! vergogna.. ti sei dimenticato di salutare cibino..

  4. Me lo vedo giร  Stefano, sommerso dalle marmellate e dai mosti vari. ๐Ÿ˜›
    Mi ha fatto piacere rivederti ciaooooo

  5. Giorgio: tu e le tue solite proposte oscene… ๐Ÿ˜€
    Fra: lasciamo perdere, va.
    Elena: hai ragione. Scusa, Marco. Mi sono scordato di salutare anche te ๐Ÿ™‚
    Mariangela: anche a me ha fatto piacere rivedervi. e a proposito di marmellate e mosti, assaggiate quel mosto lรญ che sapete ๐Ÿ˜›

  6. Volevo portare il mio saluto a Stefano. Mi ha fatto piacere reincontrarti! E colgo l’occasione per ringraziare Elena. ๐Ÿ™‚

  7. Un saluto anche da parte mia. Purtroppo/Per fortuna non potevo vantare tutte le tue conoscenze. La maggior parte dei relatori li conoscevo ‘di nome’ ma non avevo mai dato loro un volto.

    Approfitto comunque per salutare tutti, soprattutto E. Madri con cui ho avuto un proficuo colloquio di 8 secondi netti durante una pausa sigaretta (cioรจ, io fumavo, lui usciva e basta ma non gli ho chiesto dove stesse andando).

Trackbacks

  1. […] StefanoGorgoni: Un saluto (con il solito ritardo) […]

Speak Your Mind

*