Sviluppo nervosismo

Non mi da poi un gran fastidio se un parlamentare va a mignotte e tira cocaina. Me ne da certo di più se ci va chi fa tante prediche sul valore della famiglia e contro la droga. Me ne da ancora di più se il parlamentare in questione s’è dimesso: ma dal partito, mica dal Parlamento! E lasciamo da parte i fatti di qualche anno fa, con in parlamentare in questione arrestato per concussione (il putt parlamentare deve avere anche passione per i casinò, se era in quel di Montecarlo che spendeva i soldi delle tangenti).

D’altra parte, è pure vero quello che dice Beppe Grillo, inutile negarlo. Il Parlamento italiano ha un elenco tale di indagati e condannati che non ha eguali.

Ma secondo me il problema più evidente dell’Italia non è il Parlamento. Certo, sono troppi, troppo indagati e troppo auto-eletti.

Secondo me, il problema sta in tutto quel potere di periferia che si fa i cazzi propri. Proprio come Sviluppo Italia.

Comments

  1. Sottoscrivo pienamente!

  2. Cmq il tempismo è stato perfetto: sgamato alla vigilia del test sull’utilizzo di sostanze stupefacenti per i parlamentari UDC.
    Se potessi decidere il giorno e gli esaminatori, come hanno fatto loro, riuscirei a farmi certificare positivo a un test di gravidanza.

  3. Concordo tutto quello che hai scritto! Mandiamoli a casa!

    http://alessios4.blogspot.com/2007/08/i-nostri-politici-mandiamoli-casa-v-day.html

  4. Più che farsi i cazzi suoi, Sviluppo Italia si frega i soldi nostri, e la tragedia è che la situazione peggiora di governo in governo, altro che effetti benefici dell’alternanza…

  5. Il discorso sulle due legislature che propone Grillo può essere corretto, ma va esteso anche a tutte quelle aziende pubbliche i cui manager (manager??) sono lì solo per giochi politici. I manager per le aziende pubbliche che erogano soldi dei cittandini dovrebbero quantomeno rispondere del loro operato (cosa alquanto improbabile allo stato attuale…) ed essere lì per meriti di lavoro e non di “amicizia”..

  6. E’ proprio assurdo…
    Aumentano le multe per eccesso di velocità e poi continuano a sfrecciare con le auto blu pagate da noi.

    Il signor Prodi guadagna quasi 19mila euro al mese…è immorale che strizzi le famiglie che non arrivano a fine mese.

    Tra un pò il parlamento lo trasferiscono a Rebibbia

  7. ormai è solo questione di attuare una rivoluzione … di pensiero.

  8. siamo sicuri che sarà solo di pensiero?

  9. RESET…….!!!

  10. Ragazzi leggo i Vs. commenti su sviluppo Italia. più che sviluppo bisognerebbe chiamarla sottosviluppo Italia. Siamo un gruppo di aziende da loro finanziate, ci hanno portato alla fame. Il loro motto era basta una idea. Noi aggiungiamo per fallire. Ottima campagna pubblicitaria per i politici

Speak Your Mind

*