Che bel BarCamp(Matera)

Quello di ieri sabato 12 maggio 2007 a Matera è stato il mio primo BarCamp. Non ho quindi alcun termine di paragone, ma la mia impressione è stata ottima. Senza dubbio. Grazie a Giovanni e a tutti gli altri organizzatori (ed anche agli sponsor, ovviamente).

In un bel postodalla splendida panoramica, con un sacco di persone simpatiche ed interessanti, sotto un sole cocente, ho cercato anche io di portare un piccolo contributo (powered by 8 bicchieri di aglianico gentilmente offerti da un altro sponsor della giornata, La compagnia del Cavatappi) parlando dell’export del Pagerank di Google e di come questo non abbia alcuna attinenza con le reali variazioni all’interno del motore di ricerca (ed anche di alcuni altri fenomeni che già avevo illustrato in un precedente post. Non avevo slide, né tracce da seguire nel mio breve intervento. Non ho quindi nulla da mettere online, ma scriverò appena possibile un post che riassuma (possibilmente con maggior lucidità) quanto ho esposto.

Ho avuto modo di conoscere molte persone che leggo (più o meno) abitualmente (via feed o via twitter). Come sempre in queste occasioni, finisce la giornata e rimane il rammarico di non essere riusciti a chiaccherare abbastanza con tutti. Ma penso si tratti di un problema di poco conto, in fondo. Ci si è potuti guardare in faccia, intanto. Le chiacchere possono essere fatte anche su TCP/IP…

Vorrei salutare tutti quelli che ho potuto conoscere, ma la lista è davvero lunga e finirei per fare torto a troppe persone. Se mi è permesso, però, una menzione speciale va ad Enrico, che è venuto a Matera da Torino, seppur ci fosse in contemporanea un altro BarCamp: a Torino!

Un grazie a tutti coloro che c’erano e che hanno contribuito a rendere quella di ieri una giornata speciale.

Comments

  1. Grazie anche a te per il tuo intervento.
    Ok, lo ammetto quando il pagerank del mio blog e’ passato da zero a quattro, sono stato contento, ma anche se come dici tu “e’ un dato vecchio”, e’ pur sempre un dato positivo, no? 🙂

  2. Grazie per le belle parole, la tua presenza, il tuo intervento e le chiacchiere che ne sono scaturite.

  3. Purtroppo la mia foto/videocamera non ha fatto un bellissimo lavoro..ma per quello che si può vedere ecco il tuo intervento su youtube!
    parte 1
    parte 2

    Come promesso la “sconferenza” sul pageDrunk è online! 🙂

  4. davvero PageDrunk! devo dire poi che sotto aglianico mi viene una cadenza prettamente salentina, eh 😀

  5. Ad ogni barcamp è così… tante nuove persone, tanti nuovi link da inserire nel post postbarcamp, e la sensazione di non aver potuto parlare con le persone che avresti voluto e con tutte quelle che ti stavano intorno…

  6. Grazie a te Stefano. Il tuo e’ stato il secondo di due interventi che sono riuscito a seguire. Complimenti soprattutto per essere entrato nell’ottica della slowlife 😉

Trackbacks

  1. […] l’intervento di Stefano Gorgoni che ci dà lezioni sul PageRank o, come è stato ribattezzato per l’occasione, PageDrunk (non […]

  2. […] con Mauro Mottola, Antonella (su, comincia a postare, che il blog te l’hanno attivato!), con Stefano Gorgoni e il suo “entourage” prima del suo talk sul PageDrunk powered by Aglianico del Vulture, […]

Speak Your Mind

*