Be Sociable

Sociable è un utilissimo plugin per WordPress che vedete, da pochi minuti, in funzione su questo blog. Il suo scopo è quello di aiutare la condivisione dei post tra i vari utenti, come si vuole nel tanto decantato social bookmarking.

L’installazione di questo plugin è, come al solito con WordPress, facilissima e velocissima: basta scompattare lo zip all’interno della directory plugin ed attivarlo da pannello con un semplice click.

Poi, da pannello (c’é un tab tutto suo, nelle opzioni), è possibile stabilire quali link mostrare (io al momento li sto facendo visualizzare tutti), e dove: se solo sui post e le pagine (come sto facendo io), o anche in homepage, o anche (o solo, eh!) nelle categorie o negli archivi.
Insomma, é facilmente personalizzabile con pochissimi click.

Se poi uno volesse personalizzarlo in maniera pesante, basta mettere un po’ mano al codice… 🙂

Comments

  1. Carino. L’avevo già visto su motoricerca.net, mi pare.

    Per gli anti-social come me, però, dovrebbero fare un widget AJAX che permetta di eliminare i widgettini che non interessano, “sparandoci” sopra col mouse come a un tiro a segno. 😀

    PS: o metti il pulsante “Preview Comment”, o metti un editor HTML WYSIWYG.

  2. giusta osservazione, grazie. ora cerco qualcosa per il preview 🙂

  3. Prego Sig. Gorgoni, è sempre un piacere interagire con lei. 🙂

    Tornando ai gingillini, hai modo di sapere se i tuoi utenti poi effettivamente li usano, e in che misura?

    Io ho inserito da svariati mesi un pulsante “aggiungi a del.icio.us” su un sito (non-blog) italiano, con riscontri poco incoraggianti. Ma forse i blogger/blogreader sono più ricettivi verso tutto ciò che è trendy e web2.0 e social-qualcosa. 😀

  4. non darmi del lei. dammi del Voi. anzi, del Loro. 😛 😛

    no, francamente non sono in grado di dirti se li usano o meno. certo, se un giorno dovessi iniziare a notare un netto incremento di accessi da tutte quelle fonti, potrei dedurre che a qualcosa servano.

    sui tuoi risultati poco incoraggianti, non mi meraviglia. queste cose cool, trendy, web 2.0, social-antani etc sono per una nicchia, non per l’utenza normale.

    al riguardo, posso per esempio dirti che la search bar per firefox che ho su Inari, pur avendo una discreta percentuale di utenti che usano firefox, è praticamente ignorata. certo, non è neanche molto visibile, ma le percentuali d’uso sono veramente molto basse.

  5. Il tuo search plugin per Firefox segnalalo qui: http://www.mozillaitalia.org/home/motori-di-ricerca/ 😉

    PS: Inari sembra essere down in questo momento.

  6. grande, ora segnalo.

    ps. non é down, non puó esserlo se questo blog é up, sono sullo stesso server.

    devo solo capire checazzodiproblemicisono!
    dimmi una cosa: connessione con alice?

Speak Your Mind

*