Povero Mastella

Non lo vuole proprio nessuno. L’ultimo in ordine di tempo a pronunciarsi è Tabacci.

Il candidato premier per la Rosa Bianca, Bruno Tabacci, intervistato da Luca Giurato a “Unomattina”, dice no a Mastella perché “ha un problema con l’elettorato italiano, dal momento che non si vota solo a Ceppaloni“.

Comments

  1. E’ politicamente morto. Neanche gli ex-dc riescono a rimetterlo in circolo.
    Sono riusciti a candidare De Mita e non riescono a candidare Mastella. Emblematico.

  2. Mi consent.. dice

    Mi sembra come quei bambini che piangono se non hanno il ciuccio…Diciamo che certi Signori hanno il ruolo di “cortigiane” parlamentari(politicamente parlando si intenda…):vanno un po’ con uno e un po’ con l’altro, giusto per non far scontento alcuno! Gli ideali vengono accantonati per la poltrona parlamentare:avete presente il signore degli Anelli?Sembra quasi che chi siede su una poltrona del parlamento non possa più farne a meno…Bisogna cambiare e le proposte odierne(Pd e Pdl per intenderci) sono solo false illusioni:cambia il set del film, cambiano i ruoli, ma gli attori sono sempre gli stessi…In attesa di un Messia( non stile ’94),mando a tutti cari saluti

  3. Avete sentito ieri che le infamanti accuse per Mastella si sono rivelate il solito BLUFF della sinistra e dei magistratoi come De Magistris al soldo della politica di sinistra?
    Le accuse che hanno determinato la caduta definitiva di Mastella si sono rivelte non veritiere! Intanti MAstella è distrutto !
    Politicamente!
    Non mi è simpatico e non lo stimo molto, ma cio’ che è giusto è giusto! Ora De Magoistris risrcisca il danno che ha causato a Mastella ed alla sua famiglia! Ognuno di noi, se non la pensa a sinistra, potrebbe serre un nuovo caso Mastella!!!!!!

Speak Your Mind

*