“Non fare il cucchiaio!”

In quanti l’hanno pensato, detto, urlato? Penso tanti, forse tutti…

Per fortuna, Totti ha deciso per il meglio. Già è stato stressante così. Se avesse fatto il cucchiaio, quegli attimi che la palla ci metteva ad arrivare in porta sarebbero durati un eternità. E forse, un infarto mi avrebbe impedito di vedere il finale…

Comments

  1. Forza Azzurri !! saludos desde Guayaquil Ecuador
    2006 es Azurri

  2. meglio per lui che non l’abbia fatto…….. 🙂

  3. Penso che la differenza tra un giocatore con doti tecniche eccezionali, ed un campione vero sia il sapersi gestire.

    Personalmente non mi ha nemmeno lontamanente sfiorato l’idea che potesse fare il cucchiaio, per il semplice motivo che ne aveva provati un paio nelle partite precedenti ed erano andati malissimo. Sapeva quindi di non poterlo ancora fare e ha tirato una legnata come dio comanda. Gol. Hiddink a casa.

    -3

Speak Your Mind

*