Talmente imbecille

Prendiamone atto: è talmente imbecille che neanche si rende conto di quel che dice.

Comments

  1. 😀
    Tu un’idea te la sei fatta… Io ancora non riesco a farmene una.

    Parto dal presupposto che una persona che occupi la sua posizione “non può” essere imbecille, altrimenti non ce l’avrebbe mai fatta.

    Allora perché mai se ne esce con queste ca***te? Quello che dice non è grave o aberrante in senso assoluto, ma per la posizione che occupa: una cosa del genere detta “al bar” non crea scompiglio, ma detta da un presidente del consiglio assume necessariamente un altro valore.

    Continuo a chiedermi: perché?

    1. Fa parte di un disegno più grande?
    2. C’è una strategia dietro?

    Io continuo a pensare che tutto quello che fa e che dice non è spontaneo (e frutto dell’imbecillità), ma pianificato a tavolino.

  2. Forse dovresti essere più moderato con le parole, soprattutto se ti rivolgi al Presidente del Consiglio dei Ministri della Repubblica Italiana.

  3. @Dario sei tu che l’hai nominato, non io.

    a proposito, ti riferisci allo stesso presidente del consiglio dei ministri della repubblica italiana (ti rendi conto di quanto sia ridicolo usare tutta questa pappardella?) che ha dato degli imbecilli a milioni di persone?

  4. Secondo uno studio, il massimo della felicità è a 64 anni. Se è vero, è nella fase dell’invidia più profonda o dell’Alzeimer conclamata.

    @ Dag: credo che sia una strategia. Ho già pronto un post al riguardo, forse lo pubblico domani (scusate l’autopubblicità: non è fine, lo so).

  5. @Stefano
    Non era proprio “imbecilli”, ma qualcosa di più “organico”… 😀

    Sai cosa m’è venuto in mente? Forse più che una “strategia” è un “metro” per misurare qualcosa…

    Sai cosa? La mole di lavoro che coinvolge la sinistra in italia…

    Se hanno tempo di fare 4 giorni di sproloqui su una “battuta”, peraltro neanche troppo irriverente (a mio giudizio e per capire cosa intendo leggi il mio post in firma) significa che non hanno molto altro da fare, se non affondare “lui” (evitiamo nomi 😀 )

    Il Weltro sembrava diverso… Sembrava si fosse concentrato sulla “politica” e non sulla “berlu…tica”, ma alla fine il cuore della sinistra antiberlusconiana ha vinto… Il loro imperativo è tornato nuovamente ad essere: ABBASSO BERLUSCONI…

    Meditate gente, meditate…

  6. Sta storia dei giornali e dei telegiornali stranieri mi fa morire dal ridere (in realtà mi fa inca…re)…

    Anche in Italia escono articoli sui politici esteri… Articoli che noi spesso ignoriamo, articoli ripresi da una minima parte delle testate…

    Quando si parla di Italia e di “estero” si pensa che l’italia sia una nazione e che “l’estero” sia un’altra unica nazione… Non è così. L’estero è composto da tante nazioni… L’uscita di 10 articoli “esteri” sulla vicenda, equivale ad un misero articolo di quattro righe a pagina 35 su un giornale italiano di basso livello.
    [ su questo argomento (italia/estero) so di non essermi spiegato bene, ma il discorso sarebbe troppo lungo… ]

    Sai come funziona il giornalismo? Escludendo i servizi fatti “sul campo” con inviati speciali, i redattori hanno moltissime fonti da cui attingere… Una specie di feed RSS (anzi ormai si usano anche i feed). Quando trovano qualcosa di carino, di emozionante, d’impatto etc. riprendono la notizia e la pubblicano. Se in Italia 10 giornali parlano come notizia principale (con la recessione alle porte come fa ad essere “Principale” io non lo so! Vabbé andiamo avanti…) della battuta dell’abbronzatura, è normale che almeno uno o due testate per ogni stato estero la riprenderanno…

    PS: Io non sono anticomunista, sono contro coloro che non fanno funzionare bene il proprio cervello. Quando la SX ricomincerà ad usare il cervello (e con Weltro sembrava lo stesse facendo) tornerò a votarla.

  7. @Dag sembra che siano i comunisti mangiabambini de noantri quelli che si sono vergognati per la battuta di BS. leggiti i giornali internazionali, poi ne riparliamo, eh.

  8. @Dag francamente mi pare incompatibile l’affermazione “sono contro coloro che non fanno funzionare bene il proprio cervello” con “battuta dell’abbronzatura”. ma se non ne cogli il motivo, ahimè non so che farci.

    battuta??? non ha fatto ridere nessuno tra coloro che il cervello riescono ancora a farlo funzionare.

  9. la battuta ha sollevato un clamore mediatico mondiale della scortesia el Berluska verso Obama, poi, qualche giorno dopo, il nostro premier, ha fatto una bella uscita a fianco della Russia (ma non erano gli odiati comunisti?) facendo pressioni sugli usa per lo scudo spaziale – peraltro voluto a Bush, al quale il Berluska voltagabbana, qualche mese fa era andato a dire di essere il miglior presidente usa di sempre… a mio avviso anche quella è stata una mossa studiata a tavolino per avere prima i riflettori puntati addosso e poi fare pressioni politiche sullo scudo spaziale, magari per ottenere qualche altra cosa che oggi non si riesce a vedere…

  10. Decisamente assurdo! Che gran bella rappresentanza italiana che abbiamo.. Siamo proprio a cavallo.

  11. Sicuramente non è il massimo fare queste tipo di battute, dato che lui le fa con una certa leggerezza ed ingenuità e poi il resto del mondo ci ricama sopra…io starei molto più attento…ma che ci possiamo fare, purtroppo è fatto così e ce lo dobbiamo tenere fino a che non si ritira dalle balle!!!

Speak Your Mind

*